Genitali

I genitali vedono una molteplicità di inserimenti di piercing sia per il sesso maschile che per quello femminile… Dal Prince Albert al Christina, dalle grandi labbra allo scroto dalla Clitoride al perineo… tutti visibili nelle nostre immagini…

Storicamente la cultura della perforazione genitale inizia dall’epoca dei Romani passando dalle tribù africane ed indiane d’america per arrivare ai giorni nostri… La storia c’insegna che questi tipi di piercing venivano eseguiti per piacere o costrizione sessuale e che ogni popolazione o tribù li legava a credenze religiose e spirituali…

Oggi i piercing ai genitali rappresentano quel pizzico in più di sessualità miscelata al piacere… un’ irresistibile tentazione che spinge l’ individuo umano a lasciarsi soggiogare dalla voglia di incamminarsi verso altri confini sessuali come le pratiche BDSM o rituali-religiose ancora oggi praticate dagli Aztechi…

Commenti chiusi